La pillola delle 16


Troppi morti

Vi ho sempre detto che in Italia son troppi i morti rispetto ai contagiati: 67 i deceduti per 100mila abitanti al nord, 5 al centro sud, 4 in Germania. Oggi vi dico che sono troppi anche rispetto ai ricoverati. Il paragone rispetto a Francia, Usa e Germania ci fa guadagnare questo triste primato.

Ogni tanto una buona notizia

Si dice mai una buona notizia. Oggi c’è: finalmente la pietosa pantomima della conferenza delle 18 si chiude. Cala il sipario su una delle pagine più imbarazzanti della nostra storia patria. Una conferenza fatta di errori (ancora oggi si spiega che i positivi vanno confinati in casa accanto ai familiari) e dietrofront (siamo in fase 2, forse ancora in fase 1…), bugie (le mascherine non servono) e dichiarazioni shock (dobbiamo ancora verificare come e dove si sono contagiati le donne e gli uomini del personale sanitario).

Ci ricorderemo della girandola di scienziati del giorno dopo, capaci cioè di predire le cose che sono già accadute e di Borrelli che costruisce un fondo per i familiari dei medici deceduti, magari per agevolare una norma bavaglio che impedisca ai cittadini (familiari dei medici compresi) di adire le vie legali per ottenere verità e giustizia.

Paolo Russo

Deputato al Parlamento, medico e scrittore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *